Digital Bootcamp: Human Centered Design


17 Settembre 2019

Sede

Ania SAFE – Milano – Via Aldo Rossi n° 4

Durata

8 ore

PRESENTAZIONE

Il settore assicurativo italiano e internazionale sta vivendo, oramai da alcuni anni, una profonda trasformazione nella composizione dei prodotti offerti, nella relazione con il cliente e nei processi interni ed esterni alle compagnie. Questi cambiamenti sono notevolmente influenzati dal fenomeno globale della Digital Transformation, che può rappresentare un’ottima opportunità per chi saprà gestirla e un serio rischio per chi la sottovaluterà. Il percorso formativo “Digital Bootcamp” ha l’obiettivo di fornire le nozioni di base, in termini di strumenti e metodi, per affrontare la Digital Transformation nel settore assicurativo.
La seconda giornata del Digital Bootcamp è dedicata allo Human Centered Design.
La metodologia di Human Centered Design è una derivazione del Design Thinking, dove le metodologie e gli strumenti utilizzati vengono incentrati sullo studio dei comportamenti umani. L’utilizzo degli strumenti dello Human Centered Design è incentrato sullo sviluppo dell’empatia con il cliente andandone ad analizzare i bisogni e quindi facilitando la progettazione di servizi e prodotti che vadano veramente a impattare sulle abitudini e sulla quotidianità dell’utente. Durante la giornata di corso si metterà in pratica l’intero percorso di progettazione digitale, mediante l’utilizzo dei metodi e degli strumenti di Human Centered Design.

OBIETTIVI

  • Descrivere i concetti alla base del Design Thinking e in modo particolare dello Human Centered Design.
  • Utilizzare la metodologia collaborativa e i tool per la progettazione di servizi digitali, quali: Stakeholders Map, Relationship Map, Personas, Empathy Map, Customer Journey, Big Ideas & Prioritization.
  • Mettere in pratica la metodologia descritta facendo nell’arco della giornata un percorso completo, perquanto semplificato, di progettazione digitale.

CONTENUTI

  • La metodologia Design Thinking cenni storici e casi di successo
  • Lo Human Centered Design, come progettare con le persone al centro
  • L’analisi del contesto con la stakeholders map e la relationship map
  • La definizione del problem statement
  • La categorizzazione e qualificazione degli attori, lo sviluppo delle personas
  • Entrare in empatia con la personas utilizzando l’empathy map
  • Utilizzare la customer journey per analizzare il flusso di azioni del cliente, i suoi stati d’animo e i suoi pensieri
  • Lo sviluppo delle idee, come pensare in grande
  • L’analisi di fattibilià e la prioritizzazione delle idee
  • Pitch your ideas: presentazione delle idee sviluppate

PER INFORMAZIONI

Contattare: Patrizia Rivello
Tel.: 0269494863 – E-mail: formazione@aniasafe.it