Neuroergonomia della leadership: influenzare per davvero tenendo conto di come funziona il cervello


26 Novembre 2019

Sede

Ania SAFE – Milano – Via Aldo Rossi n° 4

Durata

8 ore

PRESENTAZIONE

La neuroergonomia è una nuova scienza che, in base alle conoscenze sviluppate negli ultimi decenni in ambito neuro scientifico sul funzionamento del cervello e del sistema nervoso, indica quali sono le situazioni e i comportamenti “neuro ergonomici” ovvero più adatti e funzionali.
In ambito aziendale, ad esempio, oggi sappiamo che determinati comportamenti sociali e gerarchici sono palesemente disfunzionali non tanto perché poco etici o eleganti ma perché producono reazioni cognitive e fisiologiche contrastanti con quelle che si intendono ottenere.
Alcune specifiche modalità di relazione attivano determinate aree cerebrali e producono reazioni emotive e fisiologiche di attacco e fuga, quindi di polemica o ritiro passivo che sono contrarie agli obiettivi di leadership che si intendono raggiungere.
Sulla base di queste premesse è possibile invece individuare e coltivare comportamenti di leadership appropriati a generare apertura, flessibilità, energia e voglia di fare.

OBIETTIVI

Comprendere e approfondire i comportamenti di leadership neuroergonomici.

CONTENUTI

Il funzionamento del cervello e del sistema nervoso

  • Le reazioni di attacco e fuga e le situazioni sociali che le determinano
  • I comportamenti di leadership neuroergonomici
  • Come tenere conto del funzionamento del cervello per cambiare il proprio stile di leadership

PER ISCRIVERSI

Contattare: Patrizia Rivello
Tel.: 0269494863 – E-mail: formazione@aniasafe.it