Prevenzione del rischio cyber


Le 8 pratiche per proteggersi dai rischi informatici

La percezione di vulnerabilità al rischio informatico è aumentata, conseguenza del periodo di emergenza Covid-19 che ha portato molte aziende ad adottare un cambiamento nelle abitudini e pratiche lavorative.


L’adozione e/o l’implementazione dello smart working ha fatto registrare una raccolta indiscriminata di dati, i cosiddetti “big data”, spesso non supportata da misure di sicurezza adeguate che li proteggano.

Con l’aiuto dei nostri esperti cyber abbiamo individuato una serie di best practice per tutelarsi dagli attacchi informatici.

Inserisci i tuoi dati per scaricare il documento!

*Campo obbligatorio
Compilando questo form accetti la nostra informativa sulla Privacy.