Ania Safe > Servizi Assicurativi > PIATTAFORMA ESG

PIATTAFORMA ESG

GUARDA IL VIDEO

ANIA SAFE ha sviluppato una piattaforma dedicata alla Sostenibilità per le imprese del settore assicurativo.

La soluzione permette la gestione end-to-end del processo di rendicontazione di sostenibilità, anche su base volontaria, consentendo altresì la misurazione della performance di sostenibilità delle compagnie e dei gruppi.

Pur consapevoli della complessità del framework di reporting complessivo in cui si trovano ad operare, la disclosure di sostenibilità assume un ruolo centrale nella strategia di comunicazione delle imprese ai propri stakeholder, anche alla luce delle novità regolamentari previste dalla revisione della Non-Financial Reporting Directive, che, tra le altre, potrebbero estenderne il perimetro di applicazione.

VANTAGGI E I PRINCIPALI COMPONENTI

La flessibilità e la scalabilità della soluzione garantiscono elevati livelli di personalizzazione per ogni tipo di impresa – dai gruppi complessi che ricadono nel perimetro di applicazione della Non-Financial Reporting Directive, alle imprese che intendono rendicontare su base volontaria e che potranno disporre di un template standard semplificato.

Le informazioni di sostenibilità potranno essere integrate nella relazione sulla gestione o gestite separatamente, in ogni caso senza alcun impatto sui sistemi legacy della compagnia.

La piattaforma, inoltre, può rappresentare un utile contributo alla diffusione della cultura della sostenibilità ambientale e sociale in azienda e, anche grazie alla valutazione delle performance, per individuare le principali aree di intervento.
Nello specifico, la piattaforma si basa su tre componenti tra loro perfettamente integrate:

  • Data Collection, che prevede la raccolta dei dati in base agli standard GRI e uno specifico modulo dedicato ai KPI di riferimento per il settore assicurativo in materia di sostenibilità;
  • Performance measurement, che fornisce uno score di sostenibilità calibrato sul settore assicurativo e che consente sia l’autovalutazione sulle diverse “dimensioni” della sostenibilità in azienda, sia benchmarking anonimi;
  • Collaborative Reporting, strumento per la gestione del processo di rendicontazione in modo collaborativo, automatizzato, flessibile e scalabile in base alle esigenze delle imprese e delle evoluzioni normative.

GUARDA LA DEMO

Per maggiori informazioni scrivi a: [email protected]

VUOI RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?
INVIACI LA TUA RICHIESTA

Compilando questo form accetti la nostra informativa sulla Privacy