Ania Safe > Servizi Assicurativi > TAX COMPLIANCE FRAMEWORK

TAX COMPLIANCE FRAMEWORK

L’OCSE ha da tempo riconosciuto l’importanza per le imprese di dotarsi di adeguati sistemi per la rilevazione, misurazione e gestione del rischio fiscale, ritenendo che ciò rappresenti una condizione indispensabile per giungere ad una più proficua relazione con le autorità fiscali
Con il rapporto del 21 maggio 2013 «Cooperative Compliance: a Framework – from enhanced relationship to cooperative compliance» e successivamente con il rapporto del maggio 2016 «Cooperative Tax Compliance. Building better Tax Control Frameworks» l’OCSE ha infatti introdotto e sottolineato l’importanza dell’implementazione in azienda di un Tax Compliance Framework ovvero di Sistema di controllo e gestione sistematica del rischio fiscale all’interno del sistema dei controlli aziendali
In sostanza, per l’OCSE la presenza di un Tax Compliance Framework è elemento costitutivo per l’avvio del rapporto di Adempimento Collaborativo

CONTATTACI PER UNA DEMO DEL SERVIZIO

TAGS: , , , ,

Il SERVIZIO

Il servizio nasce per agevolare le Compagnie Assicurative nel governo e gestione del rischio fiscalesulla base delle migliori prassi internazionali
La soluzione applicativa proposta supporta tutte le fasi del processo di gestione del rischio fiscale, permettendo di condurre la pianificazione delle attività, il risk assessment, l’esecuzione dei test e la valutazione dei controlli a mitigazione dei rischi fiscali, il monitoraggio delle azioni di mitigazione individuate, il reporting
Tale soluzione è integrata ed alimentata dalla piattaforma ANIA Compliance
Il Tax Compliance Framework ha dunque l’obiettivo di assicurare un efficace modello di presidio dei rischi fiscali, esigenza peraltro sempre più sentita presso le imprese indipendentemente dall’avvio del rapporto di Adempimento Collaborativo, rispetto al quale tuttavia tale framework costituisce il presupposto di accesso.

LA GESTIONE

Il Framework di gestione del rischio fiscale, che si presta ad essere integrato nel complessivo Sistema dei Controlli Interni della Società, potrà consentire le seguenti azioni

  • i. approfondire la conoscenza dei processi/procedure di norma impattati/e dalla gestione delle principali aree di interesse contabile e fiscale
  • ii. mappare i principali attori coinvolti in tale processo e le responsabilità attribuite a ciascuno di essi
  • iii. individuare i rischi fiscali connessi a ciascun processo e le azioni mitiganti attualmente implementate dalla società nonché le eventuali opportunità fiscali non sfruttate
  • iv. evidenziare rischi fiscali residui
  • v. implementare un action plan previa individuazione delle priorità di azione
  • vi. instaurare un c.d. learning cycle, ossia di un circolo virtuoso di continui e progressivi correttivi e miglioramenti al sistema di gestione volti a renderlo sempre più completo e sicuro

SEI INTERESSATO A TAX CONTROL FRAMEWORK?

VUOI RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?
INVIACI LA TUA RICHIESTA

Compilando questo form accetti la nostra informativa sulla Privacy