Consulenza Fondir

Consulenza Fondir

FONDIR è il Fondo Paritetico Interprofessionale per la Formazione Continua, nasce con l’obiettivo di promuovere e finanziare Piani di Formazione Continua, tra le Parti sociali, per i Dirigenti delle imprese del settore del terziario.

Categoria:

AVVISO 1/2022 E AVVISO 3/2022 – COMPARTO CREDITIZIO-FINANZIARIO E ASSICURATIVO

FONDIR è il Fondo Paritetico Interprofessionale per la Formazione Continua riconosciuto dal Ministero del Lavoro con decreto del 6 marzo del 2003 che nasce con l’obiettivo di promuovere e finanziare Piani di Formazione Continua, tra le Parti sociali, per i Dirigenti delle imprese del settore del terziario, ai sensi di quanto previsto dall’Articolo 118 della Legge 388/00.
Fondir offre l’opportunità di finanziare a costo zero politiche formative che qualificano la presenza sul mercato delle aziende e valorizzano la professionalità dei dirigenti.
Il Fondo è stato costituito da Confcommercio, Abi, Ania, Confetra, Manageritalia, FIRST/CISL, Fidia e Unisin.

AVVISI APERTI DEL COMPARTO CREDITIZIO-FINANZIARIO E ASSICURATIVO

Avviso 1/2022 – Interventi di formazione continua per i dirigenti.

Le risorse sono così suddivise tra i settori:
Creditizio-Finanziario, € 9.446.400;
Assicurativo, € 661.800.

Per ogni dirigente, il contributo massimo erogabile da FONDIR è stabilito in € 10.000,00. Il massimale è cumulabile con i massimali previsti dagli altri Avvisi
Il massimale è cumulabile con i massimali previsti dagli altri Avvisi.
Per ogni singolo Piano individuale, aziendale, settoriale o territoriale il contributo concesso da FONDIR dovrà essere inferiore a 150.000 euro.

Avviso 3/2022 – Accesso alla Bacheca di iniziative di formazione continua per i dirigenti

Le risorse sono così suddivise tra i settori:
Creditizio-Finanziario, € 14.199.700
Assicurativo, € 992.800

FONDIR mette a disposizione delle imprese iscritte una Bacheca di iniziative di alta Formazione.
Per ogni dirigente, il contributo massimo erogabile da FONDIR è stabilito in € 15.000, anche se partecipa a più iniziative previste in Piani diversi, presentati a valere sull’Avviso 3/2022.
Il massimale è cumulabile con i massimali previsti da altri Avvisi nel periodo di validità del presente Avviso.

Per ogni singolo Piano formativo il contributo complessivamente concesso da FONDIR dovrà essere inferiore a € 150.000