Arbitro assicurativo e mediazione dopo la Riforma Cartabia

Arbitro assicurativo e mediazione dopo la Riforma Cartabia

Il corso illustrerà le caratteristiche dell’arbitro assicurativo e quelle degli strumenti ad esso alternativi.

DATA EVENTO : 27 marzo 2024

DURATA : 4 ore

ORARIO : 09:00 - 13:00

SEDE : Da remoto (aule virtuali)

 350,00 IVA Esclusa

Numeri di partecipanti:

Verifica attentamente i dati inseriti, una volta aggiunti i DATI DEI PARTECIPANTI al'interno del carrello non saranno più modificabili.

Categorie: ,

Il corso illustrerà le caratteristiche dell’arbitro assicurativo e quelle degli strumenti ad esso alternativi: negoziazione assistita, mediazione, ABF e ACF. Infine verranno analizzate le maggiori novità relative allo strumento della mediazione, tenendo conto delle novità introdotte al D.Lgs. n. 28/2010 con il D.Lgs. n. 149/2022 (cd. “RiformaCartabia”.

Tracciare il perimetro normativo dell’arbitro assicurativo e quello degli strumenti ad esso alternativi

Analizzare la mediazione alla luce del D.Lgs n.149/2022 (cd. «Riforma Cartabia»)

Individuare le potenzialità degli istituti analizzati

  • L’arbitro assicurativo: caratteristiche dello strumento e finalità
  • Le alternative: negoziazione assistita, mediazione, ABFe ACF
  • La mediazione e le novità introdotte con il D.Lgs. n.149/2022 al D.Lgs. n. 28/2010
  • La competenza territoriale
  • La mediazione demandata dal giudice
  • Il procedimento
  • La mediazione in modalità telematica